Italiano

Global Peace Index: indice della pacificità in Europa, Medio Oriente e Africa - Mathilde L’Hôte, tradotto da Giulia Alfieri | 27/09/2016

In che condizioni versa il mondo nel 2016? A rispondere è il Global Peace Index che stila una classifica composta da 163 Paesi in funzione del loro livello di pacificità e violenza. Il Journal International esamina almeno in parte le principali tendenze, i miglioramenti, le tensioni e i conflitti che avvengono attualmente nel mondo. Il Global Peace Index, un rapporto pubblicato annualmente dall’Institute for Economics and Peace (IEP), ha l’obiettivo di classificare i Paesi in funzione del loro...

Crisi dei migranti: volontariato e videocamera di legno - Alexis Demoment, tradotto da Alessandra Ferrini | 23/09/2016

Mentre migliaia di migranti attraversano tutte le settimane il Mediterraneo per raggiungere l'Europa, il fabbisogno di sostegno umanitario non fa che aumentare. Il Journal International ha affrontato un fenomeno che è stato poco sotto le luci della ribalta nonostante il volontariato umanitario sia in pieno sviluppo. Servizio su questi uomini e donne che arrivano in Europa meridionale per accogliere i rifugiati accanto alle ONG. Da alcuni anni, sempre più persone, che arrivano da tutti i...

Il jihadismo in Africa: il terrorismo dimenticato (2/2) - Mathilde L’Hôte, tradotta da Letizia Garlatti | 21/09/2016

Secondo il rapporto del 2015 sul terrorismo mondiale pubblicato dall’Institute for Economics and Peace, il numero di vittime e di attacchi terroristici è «aumentato drasticamente negli ultimi quindici anni». Nonostante il loro numero sia considerevolmente aumentato soprattutto in Medio Oriente, con lo scoppio della guerra civile siriana nel 2011, la Nigeria rimaneva il secondo Paese con il più alto numero di vittime del terrorismo nel 2014. Da ciò, il desiderio di indagare sulle realtà di un...

Il jihadismo in Africa: il terrorismo dimenticato (1/2) - Mathilde L’Hôte, tradotto da Letizia Garlatti | 20/09/2016

Secondo un rapporto del 2015 sul terrorismo mondiale pubblicato dall’Institute for Economics and Peace, il numero di vittime e attacchi del terrorismo è “aumentato drasticamente negli ultimi quindici anni”. Nonostante il loro numero sia considerevolmente cresciuto, soprattutto nel Medio Oriente, con lo scoppio della guerra civile siriana nel 2011, la Nigeria rimaneva il secondo Paese con il più alto numero di vittime del terrorismo nel 2014. Da qui, il desiderio di indagare sulle realtà di un...

Wir: per una biodiversità monetaria - Dimitri Touren, tradotto da Alessandra Ferrini | 16/09/2016

La Wir Bank è una banca svizzera con sede a Basilea e fondata nel 1934. Attiva sotto il controllo della Banca nazionale svizzera e riconosciuta ufficialmente dalla Banca Mondiale, riveste lo stesso ruolo di una banca centrale nella creazione del Wir, una moneta privata utilizzata esclusivamente da una rete di 60.000 PMI svizzere assieme alle valute ufficiali. Dopo le guerre e le crisi si impongono meccanismi di creazione monetaria. Nel 1694, dopo la guerra contro la Francia, la fondazione della...
1 2 3 4 5 » ... 18